Gran Torino

REGIA: Clint Eastwood;
TITOLO ORIGINALE: Gran Torino;
ANNO/PAESE: 2008, U.S.A;
GENERE: drammatico;
ATTORI PRINCIPALI: Clint Eastwood, Bee Vang, Ahney Her;
DURATA: 118 min;
COLORE: a colori;
CITAZIONE:
"Avete mai fatto caso che ogni tanto
si incontra qualcuno che non va provocato?
Quello sono io."

VOTO:
TRAMA:
La moglie di Walt Kowalski è appena morta, lasciandolo in balia di una famiglia che non lo rispetta, e che lui a sua volta non riesce a tollerare; come se questo non bastasse lui è l' unico americano rimasto nell' intero quartiere, adesso completamente abitato dalla comunità coreana.. paradosso terribile visto che Walt è un reduce della guerra di Corea.
I suoi unici amori sembrano essere la cagnetta Dasy e la sua macchina modello Gran Torino, perennemente chiusa in garage. Ed è proprio questa che Thao, il giovane figlio dei suoi vicini di casa, sarà costretto a rubare come rito di iniziazione per entrare nella gang del cugino; chiaramente il tentativo fallisce miseramente non appena Walt si rende conto di cosa stà succedento e corre in garage armato di fucile.
Ma la sera dopo la gang torna da Thao per dargli una lezione, visto che non è riuscito nel compito.. si scatena una piccola rissa, fin quando Walt uscirà di casa di nuovo armato di fucile intimandoli di uscire dal suo giardino. Senza volerlo ha salvato la vita a Thao, finendo così per diventare l' eroe del quartiere.. piano piano si renderà conto di avere più cose in comune con lui e la sua giovane sorella Sue, che con la sua stessa famiglia, finendo così per diventare loro amico.. ma la gang del cugino non sembra voler dare pace ai due ragazzi.

COMMENTO:
Ammettiamolo. Io Eastwood me lo sposerei seduta stante. Sarà anche un vecchio, ma cazzarola, è ancora un figo da paura XD
Detto questo passiamo al film: ovviamente una regia splendida, condita di una bella fotografia, ci accompagna in una storia costellata di tanta amara ironia dove "l' eroe" è in realtà un anti-eroe, uno steriotipo dell' americano vecchia generazione reduce di guerra, fatto di preconcetti e pregiudizi raziali sia verso il diverso, ma anche verso la stessa nuova generazione americana flaccida e borghese. Clint riesce a rendere al massimo questo personaggio, con battute taglienti che ti fanno ridere, ma allo stesso tempo riflettere; la storia è molto bella, calibrata su un buon ritmo che non cede mai, fino ad un finale drammaticamente dovuto dove Kowalski può finalmente trovare il riscatto che cercava.


CONSIGLIATO: assolutamente si.
TRAILER:


LINK UTILI:
Sito web ufficiale (EN)
Sito web ufficiale del regista (EN)

ALTRI FILM DELLO STESSO REGISTA:
*Changeling*
*Debito di sangue*
*Gunny*

11 commenti:

Anonimo ha detto...

Mettiti in fila per Clint, eh?? XD
Alessandra

Smilla* ha detto...

noooo miooo!!!! XDDD

cinemaleo ha detto...

Omaggio all’american dream (del suo fallimento ma anche dell’impossibilità di rinunciarvi…), a un’America che nessuno ama più di lui e che non si stanca di fustigare, il film vede Eastwood tornare a recitare (sembra per l’ultima volta) dopo cinque anni con un personaggio che può definirsi il risultato finale di tutti quelli finora interpretati: non poteva accomiatarsi in modo migliore.

Smilla* ha detto...

ancora una volta sono daccordo con le tue parole.. un film intenso nella sua semplicità, che difficilmente potremo dimenticare. una carezza con l' intensità di un pugno. un vero capolavoro emotivo.

Claudia ha detto...

eheheh anche te fan di Xena? :-P buona settimana!

Smilla* ha detto...

mwahahaha era un mito XD lo voglio vedere anche io il film XDDD!!!!
buona settimana anche a te ^^

Roberto Fusco Junior ha detto...

Questo ancora non riesco a vederlo. Accidenti!!! È piaciuto a tutti ma proprio a tutti. Sto spulciando i blog di tutto il sistema solare e ancora non riesco a trovare un commento negativo! Accidenti!!

Smilla* ha detto...

e non riuscirai mai a trovarlo! fidati è davvero un ottimo film ;) appena ne hai l' occasione non lasciartelo scappare!!!

dylandave ha detto...

allora alla fine ti è piaciuto ehh?? hehehe :))

Midnight ha detto...

E finalmente l'ho visto anch'io! Concordo con te è davvero un bel film e poi Clint è IL MITO!!!!!!!!! XD

Smilla* ha detto...

@ Dylandave:
non avevo dubbi XD sono stata io a trascinare il mio ragazzo al cinema, che avrebbe preferito aspettare il dvd.. ma io lo sapevo che era inperdibile ;) ..cmq apparte gli scherzi non immaginavo che sarebbestato così bello, se ci ripenso ho le lacrime agli occhi!

@ Midnight:
grande lova X3!!! devi sempre fidarti di me hihi te l' avevo detto che era bellissimo!!!

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails