Harry Potter, e il Prigioniero di Azkaban

REGIA: Alfonso Cuarón;
TITOLO ORIGINALE: Harry Potter and the Prisoner of Azkaban;
ANNO/PAESE: 2004, Regno Unito/U.S.A;
GENERE: avventura, fantastico;
ATTORI PRINCIPALI: Daniel Radcliffe, Rupert Grint, Emma Watson, Tom Felton, Richard Harris, Maggie Smith, Alan Rickman, Gary Oldman, David Thewlis, Robbie Coltrane;
DURATA: 141;
COLORE: a colori;
CITAZIONE:
"La felicità la si può trovare anche negli attimi più tenebrosi,
se solo uno si ricorda di accendere la luce."

VOTO: **
TRAMA:
Dopo un disastroso "incidente" magico a casa Dursley, Harry scappa via sconsolato, convinto che verrà espulso da Hogwarts.. incredibilmente però ad attenderlo all' ingresso del Paiolo Magico (una locanda per maghi) vi è Cornelius Caramell, il ministro della magia in persona, che sembra tutt' altro che intenzionato a punirlo; anzi, tutti sembrano volerlo proteggere da qualcosa di terribile.

Ben presto Harry capirà che la sua vita è di nuovo in pericolo, dalla prigione di massima sicurezza di Azkaban è riuscito a scappare un pazzo criminale, seguace di Voldemort: Sirius Black.. tutto porta a pensare che sia sulle tracce di Harry, pronto a portare a termine ciò che il suo Signore non era riuscito a compiere: ucciderlo.
Ma sarà veramente così? dietro a Black si nascondo molti segreti, starà al giovane Potter cercare di svelarli..

COMMENTO:
Dei 5 film usciti fin' ora è sicuramente l' episodio peggiore -_- e non perchè lo sia la storia (l' originale scritta è di gran lunga superiore), ma perchè Cuaron ci prova, ma non ci riesce.. Sarà che a me lui non piace come regista, fatto stà che questa pellicola è un completo fiasco: per più di metà non succede assolutamente nulla, cosa che ci porta ad uno stato di noia totale; verso la fine si scopre l' inghippo, ma ormai è tardi per rimediare al danno inflitto negli spettatori, motivo per il quale il regista e lo sceneggiatore hanno pensato bene di concludere il tutto in fretta (ma non indolore), sbobinando la complicata conclusione in un massimo di 10 minuti scarsi -_-

E non dimentichiamoci delle gravi mancanze dal punto di vista delle spiegazioni: la storia originale inserisce per la prima volta dei gravi dissidi fra i tre protagonisti, soprattutto fra Hermione e Ron, che per la maggior parte del libro addirittura non si parlano, causa la crescita che i 3 stanno affrontando e che inevitabilmente li porta a scontrarsi: il tutto viene accantonato con due semplici litigate fra i due per colpa del gatto di lei che cerca di continuo di mangiare il topo di lui, motivo che in realtà è solo il fattore scatenante; per non parlare della storia di Sirius Black è spiegata così superficialmente che persino chi ha letto il libro stenta a trovarci delle connessioni logiche.. ad esempio non viene spiegato praticamente nulla della connessione fra Black, Lupin, il padre di Harry e Piton, fattore scatenante dell' odio di quest' ultimo verso gli alri 3.
Le uniche cose che che si salvano sono in pratica tutta la sequenza iniziale della zia che si gonfia e vola via XD, gli effetti speciali in generale (sebbene ci sia da chiedersi del perchè il lupo mannaro assomigli di più ad un' ameba in salamoia, e perchè sia stata spostata mezza Hogwards in modo del tutto arbitrario e, tralaltro, inutile), e la presenza di quel gran figaccione di Gary Oldman.
In conclusione una tappa necessaria per la comprensione della saga, ma realizzata veramente con i piedi.

CONSIGLIATO: ni.
TRAILER:



LINK UTILI:
Scheda wiki. sul film

Scheda wiki. sul libro
Sito web ufficiale dell' autrice (multilingue)
Commento sul libro

POST CORRELATI:

-Saga di Harry Potter-

*H.P. e la Pietra Filosofale*
*
H.P. e la Camera dei Segreti*
*H.P. e il Prigioniero di Azkaban*
*H.P. e il Calice di Fuoco*
*H.P. e l' Ordine della Fenice*
*H.P. e il Principe Mezzosangue*
*H.P. e i Doni della Morte*

8 commenti:

Christian ha detto...

Non sono d'accordo. ^^

Per me non soltanto è l'episodio migliore, ma anche l'unico realizzato da un regista di buon livello.

Anonimo ha detto...

Mi trovo assolutamente d'accordo con te, mi è piaciuto molto il libro, ma il corrispettivo filmico è il peggiore. Anche le piacevoli atmosfere dark si perdono in una sceneggiatura pasticciata, incompleta e frammentaria, a tratti incomprensibile e fallata di nessi logici. Meno male che Curaon l'hanno buttato subito fuori...
Giacomo (blogger de L'Occhio Critico)

Smilla* ha detto...

@ christian:
°___________°

@ Giacomo:
a me Cuaron non è mai piaciuto e con questo film si riconferma.. si, bene che l' abbiano subito buttato fuori -_- io sarei stata propensissima a far fare un' episodio a Del Toro!! sarei stata curiosa di vederne il risultato XD

Anonimo ha detto...

Già, sarebbe stato divertente... Sono proprio curioso di vedere che lavoro fa con "Lo Hobbit"!
Giacomo (blogger de L'Occhio Critico)

AlDirektor ha detto...

Concordo assolutamente. Libro assai superiore al film. E film che si rivela una delusione e il peggiore della serie (ma non ho visto ancora il sesto ed attendo il settimo (7-8).

Smilla* ha detto...

@ AlDirektor:
guarda secondo me il quinto (H.P. e l' Ordine della Feice) è migliore che sia uscito fin' ora: non solo la storia diventa definitivamente nera ed interessante, ma si rivela essere (sebbene non eccelso, ovviamente) bello prorpio dal punto di vista tecnico.
Però non ho acora visto quello appena uscito (che è dello stesso regista), ma sembrerebbe promettere bene..

mizza ha detto...

non sono d'accordo, ma non prendetevela XD
è il mio preferito, ma come ho già detto per il libro, forse è perché qui facciamo la conoscenza dei miei due personaggi preferiti: Sirius e Lupin. trovo inoltre che qui la crescita dei poteri di Harry sia ben mostrata (basta pensare al "nuovo" incantesimo), nonostante io ritenga il libro mille volte migliore.
sarà che amo Gary Oldman? ghghgh.
secondo me il peggiore film della saga, per il momento, è Il Principe Mezzosangue. Sul podio vanno questo, la Fenice (nonostante quello che accade a noi-sappiamo-chi ç_ç) e il Calice (dove finalmente riusciamo a vedere Voldemort come si deve)

Smilla* ha detto...

@ mizza:
anche io amo Gary Oldman [sbav *#*] però non riesco cmq ad apprezzare questo film.. troppe le cose tralasciate, o superficialmente spiegate o malamente gestite. avrebbe potuto essere di gran lunga superiore, anche solo con pochi ritocchi.
Cmq si, il peggiore è senza dubbio il Principe Mezzosangue ò_ò

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails