Dal tramonto all' alba

REGIA: Robert Rodriguez;
TITOLO ORIGINALE: From Dusk Till Dawn;
ANNO/PAESE: 1996, U.S.A;
GENERE: horror, trash;
ATTORI PRINCIPALI: George Clooney, Quentin Tarantino, Harvey Keitel, Juliette Lewis, Ernest Liu;
DURATA: 108;
COLORE: a colori;
CITAZIONE:

"Se provi a urlare la mia Signora 44 urlerà più forte,
se fai domande la mia Signora 44 risponderà."

VOTO:
TRAMA:
Dopo una sanguinosa rapina ad una banca i famigerati ratelli Gecko, Seth e Richard, scappano verso il Messico lasciandosi dietro una inquetante scia di morti e distruzione..

E' proprio durante questa rocambolesca fuga che incontrano la famiglia Fuller, il padre Jacob ex pastore adesso in crisi di fede per colpa della morte della moglie, e i due figli Kate e Scott; dopo averli presi in ostaggio li costringono a nasconderli nel loro camper per permettergli di attraversare la frontiera indisturbati, e portarli fino al Titty Twister, dove hanno appuntamento con Carlos, il loro contatto in Messico.
Arrivati al locale, che si rivela essere un infimo strip club, i fratelli e la famiglia Fuller, che hanno ormai instaurato un rapporto di odio-amicizia, iniziano a fare un giro di bevute, ma allo scoccare della mezzanotte e alla vista del sangue si scatena l' inferno...

COMMENTO:
Prendete un film d' azione basato sull' inseguimento di una banda di criminali e a metà fatelo incontrare-scontrare con una puntata di Buffy, l' ammazzavampiri versione splatter.. ecco avete ottenuto Dal tramonto all' alba ;)

Due parti completamente diverse fra di loro, unite soltanto da personaggi bellissimi come i fratelli Gecko; Clooney ci regala una interpretazione splendida, sebbene il criminale ammazzavampiri non sia proprio il ruolo in cui siamo abituati a vederlo XD e anche il mitico Tarantino non scherza.
Tecnicamente un film semplice che però ci allieta, soprattutto nella prima parte, con alcune interessanti inquadrature e scelte di montaggio ( tipo quando Seth torna all' albergo e ci fanno vedere tutti i frame della stanza insanguinata.. molto inquetante ); nella seconda parte invece è tutta un' altra storia XD le già poche finezze registiche vengono abbandonate a favore di un B-movie dove il trash ( la pistola a forma di pene di Sex Machine ) e il grottesco ( la bend che suona strumenti fatti di carne umana ed in genarale i trucchi-effetti speciali ) si fondono per dare un nuovo senso alla parola "splatter": indimenticabile la carneficina che si scatena appena i vampiri rivelano la loro natura che tocca uno dei suoi apici quando uno dei protagonisti rivolta un tavolo e infilza una vampira per ogni gamba, il tutto circondato da montagne di cadaveri..
Il tutto giustamente concluso con una sana esplosione :D
Concludendo.. un film volutamente semplice nei contenuti e nella realizzazione, ma che aiutato da buone interpretazioni, bellssimi personaggi e soprattutto ottimi dialoghi oscillanti fra il folle e il geniale ( lo zampino di Tarantino c'è e si vede ) ci regala un paio d' ore di intrattenimento assicurato e divertente.. una piccola perla del trash, nonchè uno dei miei film preferiti di sempre!

CONSIGLIATO: assolutamente si.
TRAILER:
[se non avete visto il film non vi conviene guardare il trailer secondo me.. svela mezza trama *_*!!]








LINK UTILI:
Scheda wiki del film (IT)

ALTRI FILM DEL REGISTA:

*Four Rooms*

5 commenti:

mizza ha detto...

un film bellissimo!! ho preferito forse di più la "parte pre-vampiri", ma è veramente uno splendore per gli occhi questo film... ricordo che lo vidi poco dopo l'uscita ed ero andata ad ordinare la vhs in un negozio, dato che era introvabile.. è stato probabilmente il film che mi ha fatto conoscere tarantino, e solo per questo lo porto nel cuore :D


(bellissima la citazione di sleepers a lato)

Anonimo ha detto...

Personalmente non apprezzo Tarantino, e la piega che ha preso Rodriguez dopo il bel "El Mariachi" mi piace ancora meno. Per come lo vedo io, "Dal tramonto all'alba" è un giocattolone simpatico, ma niente di più...anzi...
Giacomo (blogger de L'Occhio Critico)

Smilla* ha detto...

@ mizza:
io lo vidi a nolo pensando fosse un film horror.. non sapevo nemmeno chi fosse Tarantino XD però il film mi piaccue da subito, soprttutto la parte vampiri-al-macello che mi regala sempre una certa ilarità XDDD

(grazie per aver notato la citazione ^^)

@ giacomo:
daltronde se non ti paice Tarantino, e in generale questo genere di film è ovvio che non l' hai potuto apprezzare.. cmq non è certo una pellicola che ricerca significati più alti di quelli che ci mostra, un pò come i successivi lavori di Grindhouse; direi che "giocattolone simpatico" è la definizione giusta, solo che a m è piaciuto, e non poco ;)

ale "poker face" -...- ha detto...

GRANDE FILM. Senza pretese, ti fa are grasse risate con una storia tutto sommato brillante e con delle citazioni epocali.

Bruno ha detto...

L'ho visto recentemente, è un film divertente, semplice ma con dietro tanti film visti e tanto amore per il cinema.
Insomma da vedere !

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails