Il curioso caso di Benjamin Button

REGIA: David Fincher;
TITOLO ORIGINALE: The Curious Case of Benjamin Button;
ANNO/PAESE: 2008, U.S.A;
GENERE: drammatico, romantico;
ATTORI PRINCIPALI: Brad Pitt, Cate Blanchett, Julia Ormond, Tilda Swinton, Taraji P. Henson;
DURATA:
166 min;
COLORE: a colori;
CITAZIONE:

"Certe cose non si dimenticano"

VOTO: ****
TRAMA:
E' l' ultimo giorno della prima guerra mondiale, un giorno di festa per la popolazione americana.. ma non per Thomas Button: sua moglie è morta dando alla luce il suo unico figlio, ma prima di andarsene fa promettere al marito di amarlo per sempre.
Thomas però rimane profondamente turbato dalla vista del proprio figlio; questo infatti è un neonato, ma incredibilmente il suo aspetto è quello di un vecchio pieno di artriti, con le cataratte e tutto rugoso.. sconvolto da questo scherzo della natura lo prende e lo abbandona davanti a una casa di cura.
Qui verrà trovato da Queenie, la governante, che nonostante le opinioni contrarie del compagno e del medico, decide di tenerlo e allevarlo come figlio suo. Inaspettatamente Benjamin non muore, anzi cresce, e anno dopo anno sembra quasi ringiovanire..

COMMENTO:
Se fossi andata al cinema aspettandomi un film degno delle 13 candidature all' Oscar sarei rimasta profondamente delusa; considerando però che di solito gli Oscar sono asseganti a caso o a film di grido, mi sono seduta il sala senza troppe pretese.. la pellicola che ci troviamo davanti è bella, senza ombra di dubbio, ma di sicuro non è IL film, come invece ci stanno facendo credere.
L' impostazione della narrazione è molto alla Forrest Gump ( anche se Forrest è inimitabile non cè nulla da fare u_u ), le prove degli attori restano tutte nella norma ( difatti non mi spiego le varie nomination in questo campo.. ), la colonna sonora non è male, ci sono dei pezzi molto struggenti, ma neanche così speciale.. L' unica cosa secondo me degna della nomination è la fotografia, che aiutata da dei bei giochi di luci e colori, ci regala delle sequenze molto suggestive.
La storia si dilunga forse un pò troppo su momenti della sua vita che sono, si, importanti per completare il carattere di Benjamin, ma molto meno al fine della trama.. cmq sono tre ore che si reggono pittosto bene e filano senza troppi intoppi portandoci verso un finale veramente dolcissimo e commovente dove, devo ammetterlo, ho pianto in maniera indecente T_T ..In conclusione è un bel film, consigliato soprattutto alle donne, che si merita a pieno le sue 4 stelle, ma non le sue 13 nomination agli Oscar.

ps. infatti come volevasi dimostrare è stato, giustamente, premiato a solo 3 delle nomination ricevute: miglior scenografia, miglior trucco ( più che meritato direi ) e miglior effetti speciali.. giusti ed onesti u_u

CONSIGLIATO: si.
TRAILER:





LINK UTILI:
Scheda su Wikipedia
Sito web ufficiale
Sito web ufficiale ( EN )
Scheda wiki. del racconto di Fitzgerald
Racconto completo ( EN )

ALTRI FILM DEL REGISTA:
*Zodiac*

14 commenti:

loveandbooks ha detto...

ciao! Grazie per il passaggio, sei stata molto gentile. Buio l'ho letto e la Maraini l'ho anche incontrata una volta..è una persona veramente semplice e che vive per la scrittura..con un sorriso che fa bene al cuore.
Accetto volentieri lo scambio link, te li linko tutti e due!!
A presto!!

PanDiStelle ha detto...

si deve essere un gran donna, si capisce da quello che scrive e dal modo in cui lo scrive.
cmq grazie tantissime XD ricambio subito con molto piacere, spero di rivederti spesso ^^

baxart ha detto...

Ciao! Grazie per la visita al baxart bazar, accetto volentieri lo scambio di link!

Anonimo ha detto...

Piuttosto d'accordo, se non che l'interpretazione di Cate Blanchett per me è straordinaria, un pò meno straordinario, ma comunque ottimo, Brad Pitt. Per il resto sono d'accordo sul fatto che non si tratti di un capolavorone, ma comunque di un buon film.
Ale55andra

PanDiStelle ha detto...

@ baxart:
grazie a te ^^ ricambio subito con piacere! spero di vederti spesso da queste parti!

@ Ale55andra:
Sicuramente la Blanchett fa un' interpretazione migliore di quella di Pitt, ma sinceramente li ho visti molto meglio tutti e due in altri film.. per il resto come dici tu, buon film ma non un must.

principessafelice ha detto...

Ciao! Carino anche il tuo blog! Oltre a uno scambio di link potrei mandarti due inviti: uno per vedere il mio blog privato e conoscermi meglio; uno per scrivere su net10biblio (quando hai voglia, senza impegno; anche io sto commentando poco - e leggendo poco rispetto a un anno fa!).

p.s. devo andare a vedere "il curioso caso di b.b." e spero di non uscire delusa! Ti consiglio, invece, "the reader"!

Midnight ha detto...

Ho pianto come una fontana (anche se non è cosa rara per me) ma stavolta sono arrivata ai singhiozzi! ehm... lol! XD

Mi è piaciuto molto, anche se come hai detto tu molte parti potevano essere più concise, ma in generale resta un bel film! :)

liuis ha detto...

Auguri per il nuovo blog, ma non tralasciare il vecchio, mi raccomando :)

Un saluto

PanDiStelle ha detto...

@ principessafelice:
grazie, per gli inviti ne sarei felice ^^ dimmi qual' è il tuo blog privatoe verrò a trovarti XD anche per quanto riguarda le recensioni non sarebbe male.. mi farebbe molto piacere! nel frattempo linko il blog nella mia lista :3

per i film ti posso dire che non resterai delusa, Benjamin Button è un bel film, magari non ti aspettare un capolavoro secolare!!

@ Ilaria:
lo so bene che hai pianto come una fontana ç_ç .. avremmo dovuto fare come Spongebob e Patrick quando si mettono a piangersi in bocca mwahahahahahahahah XDDDDDD

@ liuis:
hihi grazie mille ^^ ! ..non preoccuparti non abbiamo abbandonato l' altro blog, è ce io ho ricominciato l' università e quindi abbiamo molto meno tempo per vederci e scrivere le recensioni T_T e poi stiamo aspettanto venerdì per poter finalmente vedere "il MAAAAAAAAI nato"!!!!!!
mwahahahahaha XD

principessafelice ha detto...

Non ho avuto tempo di linkarti, lo farò al più presto. Se mi dai l'indirizzo mail ti inoltro gli inviti per accedere ai due blog (http://net10biblio.splinder.com) e (http://principessafelice.splinder.com).
Ciao!!
Pf

gabry ha detto...

stavo proprio cercando un commento su questo film...mi incuriosiva ma allo stesso tempo non sapevo se avevo voglia o meno di andarlo a vedere.... e soprattutto se poteva essere un film nel quale il mio ragazo non si sarebbe scocciato e non mi avrebbe fatto tutto il calendario perchè non gli piaceva...mi sa che aspettoche esca in dvd mi conviene =)

Smilla* ha detto...

guarda io sono andata co il mio ragazzo, la mia migliore amica e il suo ragazzo.. e, mentre io e lei piangevamo come fontane, si sentiva loro due sbuffare di continuo -___- non è proprio un film da uomini, per lo meno non al cinema..
aspetta il dvd, è meglio anche secondo me ;)

Recenso ha detto...

Io invece mi sono un po' annoiata, inizio bellissimo poi dalla scena col predicatore nero ho cominciato a distrarmi, mi pare avrò anche dormito a occhi aperti nella parte dove faceva il marinaio, insomma alla fine mi era rimasta solo la curiosità di vedere il Pitt senza trucco :-)

Smilla* ha detto...

@ Recenso:
si la parte centrale in effetti è piuttosto noiosa -_- ache io in quei momenti ho auto dei moti di sonno.. tutt sommato però non è un brutto film, ma neanche un must del cinema!

LinkWithin

Related Posts with Thumbnails